25/04/2010

Campionati Toscani di Corsa in Montagna Settore Promozionale


Appuntamento per noi ormai stra-classico a Marignana (Camaiore) per la corsa in montagna. I risultati sono stati ancora migliori di quelli dello scorso anno, con il poker (già centrato nelle campestri) sfuggitoci solo per un episodio sfortunato. Dominio delle cadette che occupano le prime cinque posizioni: Titolo Toscano per Giulia Aprile, seconda Verdiana Pagnano (erroneamente rinominata in Sara nei risultati ufficiali), terza Sofia Papola, quarta Aamani Perico, quinta Matilde Miniati. Per le prime tre classificate c'è anche la gioia della convocazione in rappresentativa toscana per i Campionati Italiani. Ovviamente anche il Titolo di società cadette è stato nostro. Altrettanto bene si comportano i ragazzi che vincono il titolo di società piazzando tre atleti nelle prime tre posizioni (Lorenzo Casini, Diego Algewattage, Michele Oliva), oltre a conquistare anche il quinto e sesto posto (Tommaso Pagnano, campione toscano del primo anno di categoria, e Matteo Pontiggia). Titolo anche per i cadetti, dove Ernesto Palchetti è terzo (convocazione in rappresentativa anche per lui) e Marco Sandrucci sesto. Infine le ragazze, che hanno perso il titolo (per un solo punto) nei confornti del GS Orecchiella nonostante le coraggiose prove di Sara Martinelli (quarta e frenata dal mal di stomaco), Lavinia Sandrucci (quinta) e Amina Bichon (giunta al traguardo settima nonostante una distorsione patita in gara). Il rammarico è dovuto soprattutto al fatto che è mancato il quarto punteggio, Olivia Passaleva è infatti incappata in uno sfortunato errore di percorso (quando era in testa) che le è costato l'esclusione dalla classifica finale. Alla manifestazione erano presenti anche gli esordienti A. Nella classifica maschile Matteo Cimatti è primo ed Andrea Casini terzo. Tra le femmine Micol Carella è prima e Olimpia Miniati terza.

Risultati