24/02/2008

Campionati Italiani Assoluti Indoor


Ai Campionati Italiani Assoluti Indoor di Genova Audrey Alloh è ancora protagonista. Forte del suo fresco titolo Promesse, Audrey scende sui blocchi dei 60 senza remore e dopo un’agevole batteria (vinta in 7”49) corre una splendida finale chiudendo al 2° posto alle spalle della ritrovata Vicenza Calì con il nuovo personale (nonchè record sociale) di 7”45. C’è da dire che Audrey è stata probabilmente avvantaggiata dalla squalifica in batteria di Daniela Graglia (data per favorita assieme alla Calì alla vigilia), ma il fatto che abbia saputo sfruttare agevolmente l’occasione che le si è presentata dimostra la maturità ormai raggiunta dalla nostra pur giovane velocista. Nel triplo maschile Leandro Mangani continua a collezionare nulli (4 su 6 salti stavolta) e non va oltre un 15,14 che lo piazza all’8° posto. Nell’alto maschile il 2,02 di Hector Borrini vale solo l’11° posto, ma è nuovo record sociale assoluto. La staffetta 4x1 giro maschile (Coppa-Salvadori-Corbinelli-Pierucci) realizza infine il nuovo record sociale (1’32”77) nonostante qualche incertezza nei cambi, e chiude al 15° posto. Nella classifica complessiva del cds indoor (che sommava ai risultati odierni quelli degli Italiani giovanili di Ancona) chiudiamo con un prestigioso 5° posto in Italia tra le donne e con un comunque ottimo 11° posto tra gli uomini.

Risultati
Il video della 4x1 giro