09/06/2019

Campionati Italiani Juniores e Promesse


Due Titoli Italiani, Due secondi posti e numerosi buoni piazzamenti: è questo il ricco bottino portato a casa dai nostri atleti ai Campionati Italiani Juniores e Promesse di Rieti.

Primo Titolo Italiano per Ettore Grillo, che nei 10000 di marcia promesse controlla senza prendere rischi una gara in cui era il netto favorito (43’05”73 il tempo finale). Corninne Challancin si prende quel Titolo Italiano nel triplo promesse (12,72) che le era sfuggito di un soffio ai Campionati Indoor. Manca di poco il terzo Titolo Italiano Chiara Salvagnoni nel peso juniores (13,33), beffata per soli 4cm dalla tradizionale rivale Ludovica Montanaro. Secondo posto con minimo per gli Europei di categoria per Andrea Cosi nei 10000 di marcia juniores. Quarto posto con un grande progresso cronometrico per Riccardo Francia nei 400hs juniores (54”34), stessa posizione raggiunta da Pietro Calabrò nel giavellotto promesse (59,43). Michelle Pardini è 6^ nell’asta (3,70) e 14° nel lungo (5,40) categoria promesse. Personale e record sociale juniores per un’Emma Sangalli in grande crescita sui 5000 (17’48”36). Lucrezia Misuri manca di poco la finale negli 800 juniors (10^ in 2’16”68) ma si rifà parzialmente nei 1500, chiusi al 7° posto in 4’45”18 (gara in cui Emma Sangalli è 16^ in 4’54”85). Abdul Omar è 10° nel triplo juniores (14,09), con un po’ di rimpianto per un 14,82 in qualificazione che aveva lasciato intravedere grandi cose; nella stessa gara 21° posto per Filippo Bruschi (13,53). Per Abdul anche un 14° posto nel lungo (6,88). 11° posto con record sociale di categoria per Sofia Bonanni nei 10000 di marcia promesse (56’34”56), stessa posizione raggiunta da Daniele La Pegna nel martello promesse (48,48), mentre Maria Elena Caizzi è 12^ nell’alto promesse (1,65). 14° posto per Gabriele Alinari nel lungo promesse (6,68) e per Massimiliano Meriggi nei 100 Promesse (10”90; personale eguagliato). 15^ Chiara Cosi nei 400hs promesse (1’05”57), 17^ Costanza Vecchi nel triplo juniores (11,39), 19^ Giulia Cardelli nei 100 hs juniores (15”37), 24^ Lisa Capacci nei 400 juniores (1’00”71) e 31^ Martina Falagiani nei 100 promesse (12”63). Chiude purtroppo con tre nulli Viola Visani nell’asta juniores.



Risultati