19/02/2017

Campionati Italiani Assoluti Indoor


Ben tre i medagliati a questa edizione dei Campionati Italiani Assoluti Indoor di Ancona, contornati pure da molte buone prestazioni da parte dei nostri atleti. Super Giulia Aprile (in maglia Esercito) che si aggiudica il primo titolo italiano assoluto della sua carriera sui 1500 metri femminili col tempo di 4'31"67 con una volata finale che non ha lasciato scampo alle avversarie. 

Bronzo con un'altra prestazione oltre i 18 metri (18,19) per Leonardo Fabbri, che si dimostra in costante crescita nel Getto del Peso. Adesso lo attende la Coppa Europa Invernale di lanci. Ed un altro grande bronzo va a Jasmine Al Omari nel triplo femminile, che all'ultimo lancio piazza un 13,03 che la porta nell'elite della specialità.

Mancano il podio per pochissimo Letizia Marzenta nell'asta, quarta con la stessa misura della seconda a causa del maggior numero di errori. 4,10 saltato alla terza che rappresenta il nuovo record sociale Indoor. E quarta piazza pure per Audrey Alloh (in maglia Fiamme Azzurre) sui 60 piani col tempo di 7"45 (dopo il 7"52 delle batterie ed il 7"35 delle semifinali). 
Quinto posto per Ettore Grillo nella marcia maschile (21'51"03) davanti a Niccolò Coppini (22'07"85). Sesta piazza invece per Ilaria Galli nella marcia femminile con un ottimo 14'01"99. Settima Benedetta Cuneo (in maglia Fiamme Gialle) nel triplo con 12,53, decimo Luca Antonio Cassano con 6"88 in batteria e 6"86 in semifinale sui 60 piani, undicesima Paola Pennella sui 60hs femminili (8"80), quattordicesimo Fabio Crispino sugli 800 metri (1'53"94), sedicesimo Papisse Fall sui 400 metri (50"75) e purtroppo tre nulli per Michele Oliva nel salto in lungo.



Risultati