18/03/2012

Rappresentativa Cadetti/e Indoor


Davvero un pomeriggio da ricordare quello che ci hanno offerto i nostri cadetti/e convocati in rappresentativa regionale per l'incontro indoor di Modena. Leonardo Fabbri è anche stavolta messo in difficoltà dal soffitto basso, ma riesce comunque a trovare l'angolo di uscita giusto per realizzare il 17,09 che vale la miglior prestazione italiana indoor di categoria (oltre che, ovviamente, il record toscano ed il record sociale). Un altro record toscano arriva da Michele Oliva che nel lungo si migliora ripetutamente fino a cogliere all'ultimo salto il 6,44 che cancella Gherardo Fiaschi dal libro dei record. Record anche dalla pedana del salto con l'asta dove Ilaria Galli ritocca il suo fresco primato cadette con la misura di 2,80, che le vale anche come minimo per gli italiani all'aperto. Ritocca il suo record sociale sui 3 km open (la gara è infatti stata disputata all'aperto) anche Niccolò Coppini, che nonostante una tattica di gara un po' balorda si impone in 14'48"46. Gara all'aperto anche per i mezzofondisti con Lorenzo Casini che abbassa il suo personale (e record sociale open) di quasi 10", scendendo fino all'incredibile tempo di 2'38"92 (realizzando anche il minimo per gli italiani) . Anche quasi tutti gli altri nostri atleti impegnati (Gabriele Alinari, Sara Martinelli e Niccolò Tarchi) hanno comunque realizzato i rispettivi personali, a conferma dell'ottimo lavoro svolto dai nostri tecnici. Purtroppo la rappresentativa toscana non è riuscita ad approfittare delle ottime prestazioni dei nostri atleti (e delle altre punte, quali Yohannes Chiappinelli o Filippo Lari) e, a causa di alcune controprestazioni, ha chiuso solo al quarto posto nella classifica maschile ed al quinto in quella femminile.

Risultati
Classifiche per rappresentative